Browsing articles from Tag: “Tavolo allungabile”


  • , ,

    Un tavolo allungabile e trasformista

    Per le evoluzioni del living contemporaneo è diventato sempre più indispensabile avere a disposizione soluzioni di arredo trasformiste e versatili, capaci di mutare forma e adattarsi alle diverse esigenze volta per volta. Se stai cercando un tavolo che sappia dare il giusto spessore al tuo interior design, con la giusta personalità per collocarsi nei tuoi ambienti e valorizzarli rendendoli ancora più stimolanti, abbiamo per te un suggerimento di incredibile prestigio, che sa mettere insieme l’estetica e la tecnica in un unico oggetto che si mette al tuo servizio ma sa emozionare.

    Tavolo allungabile Echo di Calligaris

    Il tavolo allungabile Echo di Calligaris offre tutta la comodità e la funzionalità di un unico e ampio basamento centrale a colonna, soluzione estetica che sostituisce con solidità le gambe che a volte possono essere di intralcio quando ci si siede a tavola in tanti. Massima comodità per tutti gli ospiti ma elevatissimi standard di stabilità, per un tavolo da sfoggiare con convinzione per le sue linee forti, decise ed esplicitamente squadrate.
    L’ampia piastra di metallo rettangolare sulla quale poggia la colonna portante aumenta l’area di appoggio e assicura così la fermezza della struttura per un tavolo la cui progettualità è posta al servizio della comodità. Lungo le sue linee perimetrali non c’è nulla che intralci la seduta, e se c’è qualche ospite in più Echo sa dimostrare eccezionali capacità di adattamento.

    Misure e varianti del tavolo Echo

    Le misure del piano sono infatti di 140×100 cm, il che lo rende adatto anche a piccole cucine o ambienti ridotti, ma la sua raffinatezza trova massima espressione in spazi aperti come gli open space che includono il living e la cucina. Le due allunghe laterali, che sono estraibili anche singolarmente, permettono in un semplice e scorrevole movimento fluido e a scatto di fine corsa di portare la lunghezza del tavolo fino a 240 cm, accogliendo quindi fino a 10 posti: una soluzione eccezionale per l’arredo dell’area dining.
    Calligaris lo propone con 4 diverse tonalità per il basamento (nero, grigio, tortora o bianco) e con tantissimi accoppiamenti di colore, in ceramica e vetro, per il piano e le allunghe. Esiste inoltre anche una versione dalle misure più contenute, da 90×120 cm, che raggiunge una lunghezza massima di 220 cm.

    La sua figura di gran classe valorizzerà il tuo ambiente indoor, e ti permetterà di arredarlo con gusto ma potendo contare anche sulla sua versatilità.

    Condividi su:
  • , , , ,

    I Riflessi della consolle P300

    L’infinita versatilità della consolle che vi presentiamo oggi è ciò che ci ha fatto innamorare di questo nuovo modello presentato dall’azienda abruzzese Riflessi: si chiama P300, ed è una consolle allungabile in legno molto solida e dalle linee estremamente moderne.

    Essere proposta in numerose varianti di colore, tra cui rovere bianco, wengé o ciliegio nelle versioni a poro aperto (non mancano ovviamente quelle laccate) non preclude la grande versatilità di P300, che grazie al meccanismo interno di allunghe in alluminio può passare da una misura minima di 50 cm fino a ben 3 metri.
    Molto ampia la gamma delle finiture, a noi è piaciuta da subito quella che vedete in foto con gli inserti in alluminio, mentre le larghezze disponibili sono 3: 90, 110 e 130 cm, per adattarsi perfettamente, specie nella posizione di “semplice” consolle, a qualsiasi spazio.

    Aprire P300 è estremamente semplice, ed averla in casa consente di ospitare a cena un numero anche nutrito di amici, riponendola poi in un angolo grazie al suo minimo ingombro: un’operazione da fare anche alla presenza degli ospiti perché la genialità di un simile complemento di arredo è sicuramente motivo di orgoglio!

    Condividi su: