Browsing articles from Tag: “Tavolino”


  • , , , , ,

    Disegno industriale d’eccellenza

    Qualcosa che avete imparato se seguite regolarmente i post di NonSoloArredo è la passione di tutta la nostra redazione nei confronti di oggetti di design ed arredamento anche datati che hanno mantenuto intatta negli anni la loro carica innovativa, diventando vere icone: è il caso di Guéridon, il tavolo progettato negli anni ’50 da Jean Prouvé.

    La sua ispirazione tradisce il richiamo costante di questo designer all’industrial design, e sta a dimostrare che “modernità” non obbliga ad utilizzare vetro o metallo: anche il legno, con la sua versatilità, è un materiale più che adatto a realizzare strutture che siano attuali e contemporanee nel design!
    Guéridon è un tavolino dalle dimensioni ridotte commissionato all’epoca dall’Università di Parigi, ed è ancora oggi in commercio distribuito dal marchio Vitra.

    L’ambizione estetica di Prouvé emerge con la maestria con la quale le tre gambe che sostengono il tavolo sono state fatte convergere verso il centro per sostenere il piano d’appoggio circolare, il tutto fissato con elementi neri in lamiera che spiccano sulle gambe stilizzate.
    Il tavolino è oggi disponibile in due diametri differenti, e con finiture in rovere massello oppure in laminato ad alta pressione.
    La progettazione di stampo industriale si fonde, in questo oggetto ancora attuale, con la progettazione architettonica, per un risultato di grande brillantezza estetica.

    Condividi su:
  • , , , ,

    Omnia by Domitalia: versatile e 100% riciclabile

    Domitalia è un’azienda italiana che ha sempre voluto abbinare un design innovativo al profondo rispetto per l’ambiente, realizzando elementi di arredo in materiali sempre biocompatibili e riciclabili.

    Oggi ci piace presentarvi Omnia, che in questa versione traslucida con sistema di illuminazione interno si propone come lampada da esterni per una luce soffusa nei vostri spazi all’aperto. Omnia, però, è disponibile anche in vivaci colori più opachi, e fa della versatilità delle sue possibili applicazioni il suo punto di forza.

    Può, infatti, essere anche un tavolino o piano di appoggio, adatto anche agli interni; oppure, con il cuscino in dotazione, può diventare un originale sgabello – pouf che arredi il vostro salotto. Non finisce qui, perchè grazie alla sua capienza Omnia si presta a diventare un portapiante, o un portaoggetti in genere: con i suoi brillanti colori, tra i quali l’arancio, il verde acido, il fucsia, a noi piace da matti immaginarlo come cesto portagiochi per i vostri bambini!

    Condividi su: