Browsing articles from "giugno, 2021"
Giu 23, 2021
Christian

Cucine Moderne: tendenze e stili del 2021

La cucina è la stanza regina della casa, quella dove si passa la maggior parte della giornata e dove si svolgono momenti di convivialità e di relax. Spesso è vicina ad una zona giorno o inserita in un ambiente unico dove cucinare/mangiare/rilassarsi insieme. Negli ultimi anni si è imposto lo stile minimal, moderno e funzionale, che crea un ambiente accogliente e rilassante, eppure non per questo meno lussuoso e tecnologico.
Grazie agli elettrodomestici integrati e alle molteplici combinazioni offerte dai mobili si possono realizzare cucine moderne di design grazie a degli spazi creativi, confortevoli e personalizzati. Spazi da vivere intensamente e quotidianamente.

Cucine Industriali

La cucina, cuore della casa, si riveste di materiali di lusso e si integra con elettrodomestici tecnologici sempre più simili a quelli delle cucine professionali industriali. Protagonista assoluto è il piano aperto, grazie alla struttura ad isola, vera tendenza del 2021. Sempre in bella vista e molto lucido grazie all’acciaio inox ed anche al bronzo, ottone, rame e, perché no, anche all’oro. Il risultato è un ambiente di lavoro, anzi di vita, estremamente sofisticato e luminoso.
La cucina moderna diventa un ambiente da ostentare: assolutamente piacevole per gli occhi, assolutamente funzionale per il lavoro.
Al posto dei pensili, vengono inserite le colonne per sfruttare al massimo lo spazio ed aumentare la comodità: qui troveranno la loro collocazione modernissimi forni a vapore, abbattitori e cantinette per il vino. Proprio come una cucina professionale!

Cucine Minimal

Piani perfetti, superficie lisce, soluzioni compatte per fondere piacere estetico ed evoluzione tecnologica. La cucina minimal, dal gusto sobrio e dalle linee pulite, non va assolutamente interpretata come banale e, peggio ancora, povera. Tutt’altro: è la perfetta integrazione tra funzionale e piacevole, rinunciando a fronzoli, decori, elementi inefficienti, mobili inopportuni.
In una casa moderna, votata alla praticità, all’ordine e alla funzionalità, lo spazio deve essere utilizzato con sapienza e creatività, cercando soluzioni che migliorino la qualità della vita.
Inoltre, la cucina, spesso in ambienti open space e living, si fonde e confonde con il soggiorno e quindi anche i mobili, tavole e sedie cambiano la loro funzione aprendosi a nuovi utilizzi e impiegando materiali particolari e nuove tecnologie di realizzazione.

Cucine Modernissime

Oltre alle linee pulite ed essenziali, le cucine modernissime sono caratterizzate dall’utilizzo di determinati materiali e colori. Tra i materiali preferiti abbiamo il vetro, sia trasparente che satinato, il metallo, il gres e il marmo. Senza dimenticarci del legno che rende sempre quella sensazione di calore e familiarità all’ambiente.
Che sia acciaio, rame o bronzo, il metallo viene utilizzato non solo per i lavelli e i piani cottura ma anche per rubinetti, maniglie, piani di lavoro, pannelli. La sua luminosità cattura immediatamente lo sguardo e, con un sapiente gioco di alternanza tra lucido e satinato, dona grande carattere alla cucina.

Il gres offre grande resistenza al calore e all’umidità ed è proprio grazie a queste caratteristiche che è perfetto per i piani di lavoro, i rivestimenti e le piastrelle. Esiste in diversi colori, dal grigio al blu, ed anche effetto legno.
Il marmo, pregiato e resistente agli urti, è da sempre sinonimo di opulenza e bellezza. Esiste in un’ampia gamma di colori, dal bianco al rosso al blu, ed è perfetto, insieme al legno, per dare un tocco naturale all’ambiente della cucina: le sue caratteristiche venature, plasmate dal tempo, gli conferiscono unicità e prestigio.
Tutti questi materiali non sono solo utilizzati per i rivestimenti delle superfici ma possono essere utilizzati per realizzare piani di lavoro, tavoli, pannelli, colonne.

Per i colori, dopo tanti anni di bianco, ora si sta facendo strada il total black che rende subito l’ambiente raffinato ed elegante. Un sapiente mix di lucido e opaco aiuterà poi a definire in maniera ottimale le superfici e armonizzare gli spazi. Proprio come il bianco, il nero è facilissimo da abbinare a tutti gli altri colori, non stanca ed esprime grande lusso e ottimo gusto personale. Una scelta audace ma sofisticata ed intrigante.

Altro grandissimo elemento da considerare nella progettazione di una cucina moderna è l’attenzione sempre maggiore all’ambiente, alla scelta di materiali più naturali e all’utilizzo di processi di realizzazione più ecologici.

Giu 10, 2021
Christian

Camini elettrici nella zona living: ecco cosa sapere

Arricchire la zona living di casa con un camino elettrico è un’idea eccellente non solo dal punto di vista estetico, ma anche per i numerosi vantaggi di carattere pratico che offre. Non bisogna dimenticare, infatti, che il camino elettrico non ha bisogno né di un sistema di ventilazione né di una canna fumaria, e quindi può essere posizionato in qualsiasi angolo del soggiorno, senza che vi siano particolari vincoli organizzativi a cui badare.

Anche se si vive in condominio, quindi, ci si può godere tutto il fascino di un camino, per di più evitando i disagi che derivano dall’installazione di un modello a gas o a legna. I camini elettrici oggi si possono ordinare anche su e-commerce online come il sito di Barzotti, distributore nazionale di numerose marche e tipologie di camini elettrici.

Come installare un camino elettrico in salotto

Se sei in cerca di consigli su come arredare la zona living, quindi, il ricorso a un camino elettrico è di sicuro una delle opzioni che meritano di essere prese in considerazione, anche perché non presuppone la necessità di strutture di ventilazione permanenti (la canna fumaria, in sostanza). Questo vuol dire che un giorno puoi mettere il camino elettrico contro una parete e il giorno dopo spostarlo all’angolo opposto del soggiorno, senza fatica.

E se hai voglia di scaldare anche altri ambienti, nulla ti vieta di spostare il camino dalla sala alla camera da letto, alla taverna, alla mansarda, e così via. Non occorrono interventi edilizi, e tutto ciò che devi fare è attaccare o staccare la spina alla presa della corrente.

Il giusto design per un arredamento vincente

Qualunque zona living ha la possibilità di essere valorizzata per mezzo di un camino elettrico, con la fiamma tremolante che può essere visualizzata con facilità e in maniera spettacolare grazie, tra l’altro, all’installazione di luci ad hoc e di fibre ottiche dentro l’impianto.

Bisogna solo tener presente che, una volta spento, il camino elettrico non riesce a garantire per molto tempo il calore desiderato; ma d’altro canto si può approfittare del vantaggio per il quale non appena viene acceso il dispositivo riesce a riscaldare l’ambiente in tempi rapidi.

Tutti i buoni motivi per scegliere il camino elettrico

Quello della mobilità è un aspetto da non sottovalutare quando si pensa di comprare un camino elettrico per il soggiorno. Per altro, i modelli hanno dimensioni differenti e possono essere personalizzati a seconda delle necessità. Il solo accorgimento da ricordare consiste nel far controllare l’impianto elettrico.

Solo alcuni modelli sono programmati per essere collocati in prossimità di una parete, mentre gli altri devono essere tenuti a distanza per evitare il rischio di incendio. Inoltre è consigliabile proteggere l’area in cui si trova la fiamma con una specie di parafiamme, sempre per questioni di sicurezza. Sì, perché il camino elettrico riscalda davvero, non solo la zona living ma anche il resto della casa (ovviamente sempre in relazione alla configurazione e alle dimensioni dell’appartamento).

Il caminetto elettrico in estate

Anche nei mesi più caldi si può ricreare in soggiorno una piacevole atmosfera grazie al caminetto elettrico: molti modelli, infatti, permettono di visualizzare la fiamma danzante senza che si sia per forza costretti ad usufruire anche del riscaldamento. Le due funzioni sono separate, e si può decidere di sfruttare solo una o entrambe.

Ovviamente, sia per la regolazione della fiamma che per quella della temperatura si ha a disposizione un termostato. Infine, si può anche decidere di installare nella zona living un caminetto elettrico con ionizzatore, un dispositivo che è in grado di eliminare le impurità dell’aria con gli ioni.

giugno: 2021
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930